Grazie al progetto europeo “Erasmus Plus – Moving Generation 2020”, gli studenti  del quarto anno, dopo aver superato una selezione,  possono trascorrere  -  senza sostenere alcuna spesa  -  tre settimane di stage lavorativo in un paese dell’Unione Europea. Approfondire la conoscenza della lingua straniera, sperimentare il mondo del lavoro in un contesto europeo,  conoscere e confrontarsi con la cultura del paese ospitante e degli altri studenti che partecipano al progetto: tutti questi aspetti arricchiscono le competenze lavorative e di cittadinanza dei nostri studenti.

Nella foto alcuni studenti che hanno partecipato o sono in partenza per lo stage Erasmus e le loro destinazioni.

Da sinistra:

Elisa Chirato, 4 M RIM, Siviglia;
Giulia Ciani, 5 M RIM, Londonderry;
Alessandro Zingarelli, 5 G SIA, Londonderry;
Arianna Pagano, 4 G SIA, Siviglia;
Giulia de Martinis, 4 G SIA, Siviglia